Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Art.1: Oggetto del contratto

L’unità è consegnata al CONDUTTORE in perfetto stato d’uso e manutenzione.

Alla scadenza della locazione il CONDUTTORE si impegna a riconsegnare presso il medesimo ormeggio di prelievo l’unità locata, avendo cura, a proprio onere e spese, che la stessa unità versi nelle medesime condizioni di uso riscontrate al momento della consegna dell’unità prenotata. Il CONDUTTORE accetta tacitamente che il LOCATORE eserciti opportuna azione di rivalsa nei propri confronti al solo fine di recuperare le eventuali somme necessarie al ripristino dell’unità locata.

Art.2: Il comandante dell’unità locata

Il CONDUTTORE dichiara che l’unità prenotata, sarà da lui (e soltanto lui) condotta nella qualità di SKIPPER e comandante dell’unità stessa, ai sensi del Codice della Navigazione. Il conduttore dichiara altresì di accettare l’unità e confermare che essa è in perfetto stato pronta per la navigazione. Il CONDUTTORE si impegna a non cedere a terzi, a nessun titolo, l’unità.

Art.3: Equipaggio

Il CONDUTTORE, sotto la propria responsabilità, dichiara che non verranno imbarcati soggetti oltre a quelli consentiti rispetto le caratteristiche del natante locato. Il CONDUTTORE dichiara espressamente di assumersi la propria e totale responsabilità, ai sensi delle vigenti normative, rispetto agli eventi che possano accadere ai terzi imbarcati.

Art.4: Equipaggiamento

L’unità natante, cosi come concessa in locazione, è munita di ogni accessorio indispensabile alla navigazione, documenti, tasse ed assicurazioni secondo quanto previsto dalla legislazione Italiana e le attrezzature di corredo.

Il LOCATORE consegnerà l’unità nel giorno ed ora previamente concordati, perfettamente efficiente ed in stato di navigabilità, con le relative pertinenze, completa di accessori, equipaggiamenti e dotazioni di sicurezza, munita dei documenti necessari per la navigazione. All’atto della presa in consegna, presso la banchina denominata “Darsena di Levante” nel porto di Terracina (LT), il LOCATORE fornirà al CONDUTTORE un inventario in cui sono specificate le condizioni e l’equipaggiamento della barca. Alla riconsegna del natante, il CONDUTTORE dovrà dimostrare a propria cura e spese che tutto l’equipaggiamento e la documentazione di cui al citato inventario sia riconsegnata in uno all’imbarcazione, in condizioni di perfetta efficienza. La sottoscrizione dell’inventario da parte del CONDUTTORE implica il riconoscimento da parte dello stesso di aver ricevuto l’unità in buono stato di manutenzione, idonea all’uso pattuito e dotata di tutti gli accessori regolamentari. Il natante viene dato in locazione con il pieno di carburante. Il successivo rabbocco del carburante sarà a cura e spese del CONDUTTORE. In caso di mancato adempimento a tale obbligo del CONDUTTORE, al rientro verranno addebitati eventuali costi per il rifornimento dei litri mancanti oltre ad un supplemento pari a Euro 30,00 a titolo di rimborso spese di rifornimento.

Art.5: Consegna e Restituzione del mezzo

La locazione ha inizio il giorno e l’ora della consegna dell’unità natante al CONDUTTORE ed ha termine il giorno e l’ora della restituzione dell’unità natante stessa al LOCATORE, purché essa avvenga nei termini contrattuali previsti. In caso di ritardo nella riconsegna dell’unità, il CONDUTTORE dovrà contattare telefonicamente l’ufficio del LOCATORE almeno 60 minuti prima della scadenza del periodo di noleggio. In caso di ritardo nella riconsegna dell’unità il CONDUTTORE accetta di corrispondere al LOCATORE una somma aggiuntiva pari al 30% del costo di noleggio, incrementata del maggior costo dovuto ad eventuale danno economico arrecato.

Nel caso in cui il CONDUTTORE trattenga l’unità oltre il periodo di locazione pattuito, sarà dovuto al LOCATORE il corrispettivo del prezzo di listino previsto per la specifica unità locata, visibile nell’apposito sito internet.

Art.6: Uso dell’unità

Il CONDUTTORE è tenuto ad usare l’unità con particolare diligenza, e a custodirla secondo le buone regole marinaresche, la corretta tecnica nautica, le caratteristiche tecnico-strutturali proprie dell’unità, oltre che secondo quanto indicato dai documenti di bordo ed in conformità con l’impiego convenuto. Il CONDUTTORE si impegna a:

– adibire l’unità esclusivamente ad uso diportistico, prendendo atto che è fatto divieto assoluto di trasporto merci e passeggeri, pesca professionale e qualsiasi genere di commercio;

– rispettare il numero massimo delle persone trasportabili indicate nel relativo contratto;

– rispettare le aree e i periodi di navigazione autorizzati e comunque navigare solo nelle acque consentite per il tipo di unità;

– rispettare le disposizioni delle autorità portuali, doganali, sanitarie e le norme di pesca anche subacquea;

– prestare ascolto all’autorità portuale ed agli avvisi ai naviganti, in particolare quando sussistano limiti e divieti alla navigazione in caso di maltempo e/o di pericolosità per la navigazione;

– navigare solo in condizioni meteorologiche che garantiscano la totale sicurezza per sé e per l’equipaggio;

– mantenere la barca in corretto stato di navigabilità per tutta la durata del periodo di locazione;

– non navigare in zone pericolose e nelle zone dove è interdetta la navigazione, tenendo presente che in tali casi esso verrà ritenuto unico responsabile per le violazioni e/o per i danni a cose o persone;

– non sublocare l’unità.

L’unità non potrà essere condotta per:

  • per il trasporto illegale di merci (contrabbando, stupefacenti ecc),
  • per fini commerciali dietro corrispettivo,
  • per partecipare a gare sportive corse o altre manifestazioni

Il CONDUTTORE s’impegna all’osservanza, anche a nome dei suoi ospiti, delle leggi e delle norme vigenti nelle cui acque l’unità navigherà nel corso del noleggio. Il CONDUTTORE controllerà che nessun animale sia portato a bordo senza l’espressa approvazione scritta da parte del LOCATORE. Il conduttore avrà la responsabilità di assicurare che il comportamento dei naviganti imbarcati non molesti altre persone o possa screditare il nome dell’unità o del LOCATORE.

Art.7: Corrispettivo del noleggio

Il pagamento del corrispettivo per il noleggio avverrà nel seguente modo (100% all’atto della prenotazione) e con una delle seguenti forme di pagamento (bonifico bancario o carta di pagamento).

Nel caso in cui il CONDUTTORE decidesse di effettuare la prenotazione con pagamento tramite bonifico bancario, quest’ultimo dovrà necessariamente essere eseguito in favore del LOCATORE almeno gg. 7 prima della data di prenotazione dell’unità.

L’unità oggetto della locazione verrà consegnata al CONDUTTORE previa verifica dell’effettivo accredito dell’importo versato per la locazione tramite la modalità del bonifico bancario; qualora il LOCATORE non dovesse riscontrare l’accredito della somma così come bonificata, l’unità non verrà consegnata.

Art.8: Proprietà del bene locato

La proprietà dell’unità locata e degli eventuali accessori, rimane sempre e comunque in capo al CONCEDENTE LOCATORE. Il CONDUTTORE riconosce che non potrà mai in nessun modo vantare alcun diritto di proprietà sui beni locati. E’ fatto divieto per il CONDUTTORE di sub-noleggiare, ipotecare, costituire l’unità in pegno o garanzia sotto qualsiasi forma anche gratuita. Qualora terzi esercitassero azioni giudiziarie, sequestri o atti esecutivi di qualsiasi tipo il CONDUTTORE è obbligato a fare immediatamente presente e dimostrare con ogni documento in suo possesso che l’unità trattasi di oggetto di contratto di locazione ed è obbligato a comunicare entro 1 ora al LOCATORE il fatto.

Art. 9: Diritto di recesso

Il CONDUTTORE potrà esercitare il diritto di recesso dandone apposita comunicazione scritta al LOCATORE entro gg. 7 prima dell’inizio della locazione; in questo caso il CONDUTTORE non incorrerà in alcuna penale e l’importo versato per la locazione dell’unità verrà restituito per l’intero utilizzando la medesima modalità di pagamento. In alternativa, il CONDUTTORE potrà optare per l’utilizzo dell’unità medesima per un periodo di locazione diverso che comunque dovrà preventivamente essere concordato ed accettato dal LOCATORE.

Nel caso in cui il CONDUTTORE dovesse esercitare il diritto di recesso oppure optare per un diverso periodo di locazione dell’unità con comunicazione scritta pervenuta al LOCATORE entro gg. 3 prima della consegna dell’unità stessa, dovrà corrispondere a titolo di penale una somma pari al 30% del costo dell’intera locazione che pertanto verrà trattenuto dal LOCATORE, il quale restituirà la restante somma pari al 70% entro gg. 7 dal manifestato recesso, nelle medesime modalità di prenotazione.

Art. 10: Disposizioni finali

Il CONDUTTORE prende atto e approva tutte le condizioni sopra descritte ed inoltre dichiara esplicitamente di conoscere anche quanto disciplinato dal codice della navigazione vigente.

Cerca

Giugno 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Luglio 2024

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
Prezzo

Compare listings

Compare